Macchiareddu - 09032 Assemini(CA)10036, Italia
1-800-123-1234

CUTEFIX DETERGENTE
  • CUTEFIX DETERGENTE
  • CUTEFIX DETERGENTE

CUTEFIX DETERGENTE

€28.65
(Excl. 22% tasse)

JB_QTY

Email to friend

CUTEFIX DETERGENTE  è indicato per la detersione della cute dell’animale prima dell’applicazione del CUTEFIX Unguento o CUTEFIX Lozione.

CUTEFIX è un rimedio fitoterapico per uso topico a base di estratti vegetali ottenuti mediante tecnologie estrattive innovative. La sua formulazione consente una profonda detersione, igienizzazione e idratazione creando una barriera idratante ed oleosa in grado di proteggere il tessuto lesionato dalla contaminazione di germi patogeni, da insulti chimici, fisici, meccanici ed irritativi in genere. Mantenendo umida la lesione favorisce la rigenerazione della stessa  con ripristino dell’elasticità cutaneo-mucosa. Riduce in modo marcato i tempi di cicatrizzazione e la retrazione cicatriziale evitando la formazione di escara e la macerazione perilesionale. La sua azione lenitiva, inoltre, migliora notevolmente  il processo di guarigione delle ferite.

MECCANISMO D’AZIONE: L’azione coadiuvante-terapeutica prevalente del prodotto si basa su una protezione meccanica, dovuta alla formazione di uno strato oleoso impermeabile e coprente sulla superficie di applicazione, che svolge un’azione di schermo difensivo da infezioni microbiche ed all’azione sinergica di sostanze antiossidanti e polifenoliche di origine naturale in esso contenuti che favoriscono la proliferazione cellulare con ripristino fisiologico di tessuto neoformato.

Si  realizza in tal modo  una valida omeostasi  termica, con una costante idratazione e  neutralizzazione dei radicali liberi, in grado di creare  un microambiente  protetto da eventuali contaminazioni esterne capace di accelerare il fisiologico  processo di rigenerazione tissutale.

INDICAZIONI: CUTEFIX coadiuva la rigenerazione e la riparazione delle lesioni cutaneo-mucose dell’animale, sia acute che croniche, superficiali e profonde di varia natura ed è coadiuvante al trattamento locale di ustioni, escoriazioni, abrasioni, ferite traumatiche e chirurgiche anche con esposizione dei tessuti profondi, contusioni, ematomi, piaghe, ulcere, allergie, punture d’insetti, orticaria, dermatiti, dermatosi miliare, dermatite atopica, parassitosi (miasi), acne, foruncolosi, follicoliti, piodermiti, eczemi, ascessi, emorroidi, fistole, micosi, verruche, lesioni irritative, eritemato-squamose, bollose e papulose in genere. Può essere applicato anche su lesioni buccali, gengivali, anali, condotto auricolare. In virtù della sua elevata tollerabilità, dimostrata da test di laboratorio, è  particolarmente indicato negli animali intolleranti, allergici, con iperreattività cutaneo-mucosa o con idiosincrasia.

MODO D’USO: 1) Prima di applicare CUTEFIX Unguento o CUTEFIX Lozione ci si attenga alle misure igieniche locali ed alle procedure di pulizia della ferita conformemente alle norme sanitarie vigenti. 2) Detergere la superficie lesionata con CUTEFIX Soluzione evitando di utilizzare  disinfettanti a base di alcool, iodio, acqua ossigenata o altre sostanze che potrebbero essere istolesive o alterare il fisiologico equilibrio della flora batterica cutanea. 3) I corpi estranei devono essere sempre rimossi. 4)  Procedere con l’applicazione di CUTEFIX Unguento o CUTEFIX Lozione  sulla cute lesionata due/ tre volte al giorno in quantità corrispondente a ricoprire la zona da trattare  in base alla superficie, distribuendolo delicatamente e protraendo il trattamento fino a completa guarigione della zona trattata. 5) Assicurarsi che la ferita ed il tessuto perilesionale siano ricoperti dall’unguento/lozione. 6) In presenza di tessuti necrotici o croste il prodotto può essere applicato direttamente sugli stessi per favorirne  il distacco. 7) L’essudato essiccato deve essere rimosso mediante leggero sfregamento della superficie lesa utilizzando una garza impregnata di CUTEFIX Unguento o CUTEFIX Lozione. 8) E’ consigliabile coprire la lesione già medicata con garze in tessuto non tessuto o con un assorbente adatto all’essudato della ferita. Può essere utile un bendaggio occlusivo specialmente nelle lesioni più profonde e/o  a discrezione del veterinario. 9) La regolare frequenza di applicazione  è di importanza decisiva per far sì che CUTEFIX Unguento o CUTEFIX Lozione esplichi i suoi effetti.  Si consiglia pertanto di mantenere un’adeguata costanza nei cicli applicativi.

COMPOSIZIONE:

Cutefix Unguento: Acqua, Lanolina, Estratto vegetale a base di piante endemiche sarde, Olio di Oliva, Cera bianca, Sodio Benzoato, BHT (Butil-Idrossi-Toluene).

Cutefix Lozione: Acqua, Lanolina, Estratto vegetale a base di piante endemiche sarde, Olio di Oliva, Cera bianca, Sodio Benzoato, BHT (Butil-Idrossi-Toluene).

Cutefix  Soluzione detergente: Acqua, Base lavante Eudermica (Cocoamidopropil Betaina, Lauril Glucoside), Estratto vegetale a base di piante endemiche sarde, Sodio cloruro,  Phenoxyethanol-Etilesilglicerina  BHT (Butil-Idrossi-Toluene).

CONFEZIONE:

Cutefix Unguento: Barattolo da 30g e 200g.

Cutefix Lozione: Bottiglia da 30g e 100g.

Cutefix Soluzione detergente: Bottiglia da 150 g.

AVVERTENZE:

  • Nella zona trattata non utilizzare altre pomate o disinfettanti contemporaneamente all’utilizzo del CUTEFIX. L’utilizzo improprio di altre formulazioni può determinare interazioni sconosciute che ritardano od annullano la rigenerazione  e riparazione tissutale, impedendo la guarigione o creare reazioni avverse.
  • Le possibili interazioni con altri trattamenti topici non sono state esaminate.
  • Attenersi a quanto riportato nelle modalità d’uso e applicare sulla cute dopo aver adeguatamente deterso le mani e la zona da trattare. In caso di ustioni e/o lesioni estese, consultare il veterinario prima dell’uso. Se dopo 15 giorni di trattamento continuativo non si riscontrano miglioramenti e in caso di lesioni che non si rimarginano normalmente, interrompere il trattamento e consultare il veterinario.
  • Non utilizzare in caso di allergia nota ai componenti. Si consiglia di attenersi alla posologia indicata.
  • Tenere lontano dalla portata dei bambini.
  • Non utilizzare oltre la data di scadenza riportata nella confezione e comunque non oltre 6 mesi dalla prima apertura del contenitore.
  • Conservare a temperature comprese tra 15°C e 30°C e lontano da fonti di calore.
  • Per uso esterno.
  • Il prodotto, composto da sostanze naturali di origine vegetale, non è pericoloso per la salute e l’ambiente.